Banca del Monte di Lucca

Le Attività Finanziarie Intermediate per conto della clientela (AFI) della Banca del Monte di Lucca SpA diminuiscono nei tre mesi dello 0,8% e aumentano nei dodici mesi del 13,1% attestandosi a 1.324,4 milioni. La raccolta diretta pari a 840,2 milioni, diminuisce del 3% rispetto a settembre ma aumenta nei dodici mesi (+6,7%), quella indiretta pari a 484,2 milioni, cresce del 3,2% nell’ultimo trimestre e del 26,4% nell’anno. Nel dettaglio nell’anno, la raccolta indiretta evidenzia una crescita sia del risparmio gestito (133,3 milioni; +46,4%), attribuibile ai fondi e ai prodotti bancario-assicurativi, sia del risparmio amministrato (350,8 milioni; +20,2%), nella componente titoli di stato (+23,4%) e nelle obbligazioni (+24,3%).

I crediti verso clientela, pari a 923,6 milioni, registrano una diminuzione nell’ultimo trimestre dello 0,5% ma un aumento dell’8,2% nell’anno; il breve termine rappresenta il 21,7% del totale degli impieghi, il medio lungo il 73% e le sofferenze il 5,3%.

Il portafoglio titoli ammonta a 25,9 milioni, in aumento del 7,9% nei tre mesi ma più che raddoppiato nell’anno; esso è rappresentato per il 98,8% da titoli detenuti per la negoziazione.

Il conto economico evidenzia un utile netto di 3,6 milioni, inferiore del 10,6% a quello del 2009; il cost income ratio è migliorato dal 61,5% al 59,8%.

Il margine di interesse diminuisce del 3,7% a 21,2 milioni, mentre le commissioni nette aumentano rispetto al 2009 dell’11,8%, attestandosi a 9,2 milioni. Complessivamente, il margine di intermediazione diminuisce dello 0,3% attestandosi a 30,4 milioni.

Le rettifiche nette per deterioramento di crediti e altre operazioni finanziarie ammontano a 5,9 milioni in crescita dell’11,1% rispetto ai 5,3 milioni del 2009.

I costi operativi diminuiscono del 3,2% attestandosi a 18,2 milioni. In particolare, le spese per il personale crescono del 4,1% attestandosi a 11,8 milioni, mentre le altre spese amministrative diminuiscono dello 0,6% attestandosi a 8,5 milioni.

L’utile dell’operatività corrente al lordo delle imposte ammonta a 6,3 milioni, inferiore dello 0,9% rispetto ai 6,4 milioni del 2009. Al netto di imposte sul reddito per 2,7 milioni, l’utile d’esercizio si attesta a 3,6 milioni, in diminuzione del 10,6% rispetto al 2009.

BANCA DEL MONTE DI LUCCA (IMPORTI IN MIGLIAIA DI EURO)
 
Situazione al Variazione %
 
31/12/10 30/09/10 31/12/09 31/12/08 12/10
09/10
12/10
12/09
SITUAZIONE PATRIMONIALE



 
 
Totale attività 997.132 1.017.042 920.206 854.568 -2,0 8,4
Raccolta diretta (a) 840.184 866.071 787.468 738.420 -3,0 6,7
Raccolta indiretta (b) 484.179 469.222 383.060 348.145 3,2 26,4
- Risparmio gestito 133.336 131.671 91.101 74.288 1,3 46,4
- Risparmio amministrato 350.843 337.551 291.960 273.857 3,9 20,2
Attività finanziarie intermediate (AFI) (a+b) 1.324.363 1.335.293 1.170.528 1.086.565 -0,8 13,1
Crediti verso clientela (1) 923.634 928.521 853.845 775.672 -0,5 8,2
Portafoglio titoli 25.874 23.982 11.466 4.499 7,9
Capitale e riserve 50.661 50.573 50.342 39.669 0,2 0,6
CONTO ECONOMICO



 
 
Margine d'intermediazione 30.438 22.896 30.527 35.621  
-0,3
Risultato netto della gestione finanziaria 24.552 18.900 25.229 30.824  
-2,7
Utile dell'operatività corrente al lordo delle imposte 6.366 4.989 6.424 13.674  
-0,9
Utile d'esercizio 3.603 2.909 4.028 8.539  
-10,6
RISORSE



 
 
Rete sportelli 22 22 21 21 - 4,8
Personale 170 171 158 158 -0,6 7,6
(1) Al lordo delle rettifiche di valore

Il sito è ottimizzato per Internet Explorer 6 (e superiori), Firefox 1.5 (e superiori) e per una risoluzione del monitor di 1024x768 pixel

Il browser deve avere abilitato il supporto per i cookies. Tali cookies contengono esclusivamente informazioni tecniche atte a garantire il miglior funzionamento e
la sicurezza dell'applicazione e non a rilevare l'attività svolta dall'utente

2010 - Gruppo Banca Carige - Banca Carige SpA - Part. I.V.A. 03285880104