Rettifiche su crediti

Gli utili da cessione o riacquisto di crediti ed attività/passività finanziarie risultano in significativa diminuzione (58,6 milioni contro 83,6 milioni del 2009). Esse recepiscono 5,7 milioni di utili riferibili alla cessione di parte di un’interessenza azionaria detenuta da una società leader nel settore delle carte di credito.

Il risultato netto delle attività finanziarie valutate al fair value è positivo per 3,3 milioni (- 0,7 milioni nel 2009).

Il margine di intermediazione (1.067,9 milioni) diminuisce, quindi, del 4,4% rispetto al 2009.

Le rettifiche di valore nette per il deterioramento di crediti e di altre poste finanziarie ammontano a 116,3 milioni, in diminuzione dell’11,1% sul 2009; all’interno, le rettifiche su crediti, pari a 114,2 milioni, aumentano del 14,7% e quelle su attività finanziarie disponibili per la vendita sostanzialmente si annullano scendendo da 30,9 a 1,7 milioni.

Il risultato netto della gestione finanziaria si attesta pertanto a 951,6 milioni, inferiore del 3,5% al risultato del 2009.

RETTIFICHE DI VALORE NETTE PER DETERIORAMENTO DI CREDITI E ALTRE POSTE FINANZIARIE (IMPORTI IN MIGLIAIA DI EURO)
 
 
 
 
Variaz. 2010 - 2009
 
2010 30/09/10 2009 assoluta %
Crediti verso banche 2 - 95 - 93 - 97,9
Crediti verso clientela 114.217 83.162 99.444 14.773 14,9
Crediti di firma (altre operazioni finanziarie) 394 212 486 - 92 - 18,9
Attività finanziarie disponibili per la vendita 1.704 851 30.888 - 29.184 - 94,5
Totale rettifiche di valore nette su crediti e altre poste finanziarie 116.317 84.225 130.913 -14.596 -11,1

Il sito è ottimizzato per Internet Explorer 6 (e superiori), Firefox 1.5 (e superiori) e per una risoluzione del monitor di 1024x768 pixel

Il browser deve avere abilitato il supporto per i cookies. Tali cookies contengono esclusivamente informazioni tecniche atte a garantire il miglior funzionamento e
la sicurezza dell'applicazione e non a rilevare l'attività svolta dall'utente

2010 - Gruppo Banca Carige - Banca Carige SpA - Part. I.V.A. 03285880104